I benefici della dieta mediterranea

      Nessun commento su I benefici della dieta mediterranea

Lo sport e l’alimentazione sono fortemente collegati l’uno con l’altra. Per stare in buona salute è importante saper abbinare l’attività sportiva ad una dieta adeguata. Per far si che si abbia uno stato di salute sano, che corpo ed anima siano in uno stato di buona salute, è importante abbinare tutte due i fattori.

Si sa che lo sport ha sempre tratto benefici per il corpo, portando ad uno stato di sicurezza mentale e fisico, migliorando il nostro aspetto e il modo di porsi davanti ad altre persone. Lo sport per chi lo pratica, non solo avrà un aspetto asciutto e tonico ma godrà di conseguenza di un buono stato di salute sia fisico che mentale.

Lo sport è importante perché apporta parecchi benefici per l’organismo perché riduce notevolmente il rischio di contrarre parecchie malattie, inoltre è un antidepressivo naturale perché riduce ansia e stress e fa in modo di aumentare maggiormente l’autostima. Oltre alla pratica sportiva per restare in forma è importante abbinare una dieta equilibrata mediterranea perché apporta maggiori benefici e non fa male alla salute perché non è calorica.

Dieta mediterranea

Il termine “dieta” spesso erroneamente confuso con dimagrimento, non è altro che la corretta organizzazione degli alimenti per trarre maggiori benefici nello stato di salute. Le diete non seguite infatti nella maniera corretta possono portare a innumerevoli problemi di salute. Che non vanno sottovalutati. Spesso i risultati di una cattiva alimentazione non sono immediati ma vengono anche dopo molti anni e spesso si collega difficilmente lo stato di salute alla dieta inadeguata.

La dieta mediterranea quindi non è altro che un modello salutare da seguire tutti i giorni per poter migliorare notevolmente lo stato di salute. Non per tutti i popoli, si sa che la dieta sarà differente per la loro posizione geografica ma anche per il livello culturale. Per dieta mediterranea si intende quel tipo di dieta che presenta un’insieme di alimenti del tutto naturali senza l’aggiunta di sostanze chimiche. Escludendo però alcuni prodotti dove purtroppo ci sarà per forza l’aggiunta di sostanze chimiche come per esempio i prodotti di origine animale dove vengono aggiunte differenti sostanze durante la lavorazione della carne, per ridurre l’accrescimento di microrganismi, che possono comportare ad un’insorgenza di malattie.

Per tutti gli altri tipi di alimenti, invece, vengono consumati alla giornata quindi di conseguenza non c’è bisogno di aggiungere nessuna sostanza per aumentare la conservazione. Un esempio di ricetta mediterranea è la “pasta e fagioli”. A differenza di quanto si possa pensare, la dieta mediterranea è priva di pane e pasta, ma vengono utilizzati principalmente i legumi, la carne utilizzata principalmente è quella bianca, frutta e verdura in abbondanza seguita anche dal vino.

Esistono numerosi prodotti per la dieta mediterranea che permettono di ottenere una varietà di gusti, odori e sapori. Le ricette che possono essere fatte con la dieta mediterranea sono molteplici e variano a seconda dei piccoli paesi della zona del mediterraneo. La dieta mediterranea è quella che ha lo scopo di formare dei piatti unici, unendo ad esempio il primo ed il secondo, quindi formando un piatto sostanzioso.

Oltre alla pasta e fagioli esistono numerose varietà di piatti che possono essere creati in cucina, come la pasta al sugo con la carne, o i minestroni, o anche una pizza unita con differenti ingredienti. Gli elementi sono molto simili dei paesi affacciati sul mediterraneo. Secondo uno studioso che effettuò delle ricerche dei vari paesi europei e della popolazione del mediterraneo e le conclusioni tratte dai suoi studi scientifici furono che la popolazione che mangiava del cibo mediterraneo, conduceva uno stile di vita più sano ed il tasso di mortalità è inferiore rispetto ad altre popolazioni.

Perché è importante abbinare una dieta mediterranea allo sport

Il nostro organismo può essere paragonato ad una macchina, se ha la benzina buona funziona in modo ottimale, se la benzina non sarà quella giusta si romperà man mano. Proprio per questo motivo è importante nutrire il nostro organismo nel modo più sano. Non va sottovalutata.

La nutrizione è importante per l’organismo perché fornisce tutti gli elementi essenziali atti a mantenere l’organismo in modo sano. Per chi pratica sport di mantenere la massa magra e non formare ulteriore massa grassa che comporta solo conseguenze negative per l’organismo.

Per chi esegue una sana alimentazione è importante perché non solo riduce il rischio di contrarre malattie come l’infarto, il diabete, il colesterolo ed altre malattie del sangue e non solo, ma per chi pratica sport è importante mangiare sano per poi poter svolgere l’attività fisica nel miglior modo possibile.

Non bisogna mangiare “sporco” quindi introdurre nella dieta elevate quantità di bevande zuccherine e di cibo spazzatura, si sà che ogni sport, a seconda della costanza effettuata richiede una determinata quantità di cibo per poter ottenere una notevole energia per migliorare le prestazioni.

La dieta infine non è uguale per tutti gli sportivi, per chi pratica attività sportiva, a seconda del proprio stato fisico bisogna introdurre una determinata quantità di alimenti. Se siete più magri ad esempio avrete sicuramente bisogno di una maggiore qualità di alimenti rispetto a chi è più in “forma”, le calorie saranno differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *